Chi siamo

L’associazione culturale on-line “Oasi del sapere” , è nata con lo scopo di condividere in rete la passione per la cultura. Infatti, scrivendo all’indirizzo di posta marcos-rc@hotmail.it è possibile inviare poesie, racconti, storie,recensioni,segnalazioni di eventi culturali, o anche semplicemente pensieri.  Previa supervisione dell’associazione, i contenuti saranno pubblicati in breve tempo e fruibili dal popolo della rete.     PRESIDENTE E FONDATORE: Giovanni Crocitti

Umberto Boccioni – di Giovanni C.

Umberto Boccioni fu fra i maggiori esponenti del Futurismo. Non è obiettivo di quest’articolo analizzare il contesto storico in cui nacque per esempio il Manifesto del Futurismo (a firma di Marinetti) o analizzarne il contenuto già conosciuto ai più. L’obiettivo di questo articolo vuol essere il realizzare un’analisi critica di alcune opere, due in particolare,  partorite dal genio di origini Reggine. Prendiamo … Continua a leggere

Mendicante – di Nadia Consani

L’impazienza della gente ti passa davanti, senza guardarti dentro, ti riconosce, e allunga il passo. Siedi per terra con abiti sdruciti che parlano di vita, tendi la mano sporca di schiavitù e di dolore, e i tuoi occhi senza luce aspettano invano che la pietà scacci la fretta. Noi camminiamo su prati d’incertezze, sediamo incorreggibili per terra dove l’erba è … Continua a leggere

Addio – di Nadia Consani

  Altro brandello della mia vita finisce nel cestino dei ricordi, oggi. Il dolore per farti andare oltre è assai più forte delle fitte al mio costato. Non mi ha ascoltata Dio, invece mi ha regalato anche questo peso da portare e lacrime scendono a lavare la colpa di tale decisione. Che colpa poi non è, ma per te solo … Continua a leggere

Esule – di Nadia Consani

Parti dalle terre bruciate rase da grappoli di bombe, gioco infame dei potenti per utopia di pace e umanità. Dietro alle spalle lasci tutto la tua casa, l’amore, i figli, per fuggire verso la speranza del mondo che non conosci ancora. Soffocante è il viaggio sulla barca improvvisata e come te ne trovi mille, pressati come acciughe in un barattolo … Continua a leggere

Le vie del mio cuore – di Emanuela C.

A lungo attraversai le vie del mio cuore ma nessuna traccia di te avevo, mio dolce amore. Ti sentivo dentro,respiravo la tua essenza  ma disperatamente cercavo la tua presenza. Una notte al chiaror della maestosa luna, comparisti nel mio cuore e con la tua luce mi irradiasti d’amore. Mi sembrava di vivere in un sogno senza fine, con te al mio … Continua a leggere